KIT ASPIRAZIONE DINAMICA - INTAKE

Sprint Filter produce sistemi che differiscono per pregio dei materiali utilizzati e per processi produttivi. Per installare un kit di aspirazione dinamica Sprint Filter è necessario eliminare la scatola filtro originale e connettere il sistema di aspirazione Sprint Filter al corpo farfallato per mezzo di tubazioni non fornite nel kit. KD1TCR, la punta di diamante di Sprint Filter è omologato nei Campionati Mondiale e Nazionali da Honda per mezzo della Jas Motorsport.

Intake
TUTTI I PRODOTTI KIT ASPIRAZIONE DINAMICA
KD1 sito
KD1 C sito
KD1 TCR sito
KD1 R sito
KD2 Sito
KD1

Nel 1995 nasce KD1, la presa aria dinamica standard applicabile su tutte le vetture, brevettata da Sprint Filter e copiata da tutti gli altri produttori che hanno apportato lievi modifiche. Secondo il principio Venturi l’aria portata al kit da un condotto flessibile espande e si ricomprime creando velocità al flusso e sovralimentando il motore.

KD1 C

Dalla serie KD1 con convogliatore in alluminio nascono successivamente il KD1C che si distingue per il convogliatore in carbonio.

KD1 R

KD1R è la versione con convogliatore in carbonio della serie KD, a cui è applicabile una trombetta oltre al condotto flessibile dell’aria per gli amanti di un sound più coinvolgente.

KD1 TCR

Nel 2017 nasce KD1TCR, costruito interamente in carbonio (sia la base sia il convogliatore) stampato in autoclave. KD1TCR è costituito da diametri di ingresso ed uscita molto più grandi rispetto agli altri modelli della famiglia KD, per fornire una quantità di aria ancora maggiore alle vetture con preparazione estrema.

KD2

La serie KD2 consiste in una presa d’aria con caratteristiche sia dinamiche sia statiche: utilizzata con il condotto flessibile che dall’esterno dell’auto porta aria al kit, consente grazie all’effetto Venturi di spandere e comprimere il flusso d’aria, sovralimentando il propulsore. Utilizzata invece in modo statico con una trombetta, dona un sound del motore più coinvolgente per gli amanti del genere.

KD2 ha una dimensione molto ridotta che consente l’applicazione in qualsiasi vano motore in modo estremamente semplice, grazie anche ai molteplicidiametri di applicazione che ne garantiscono l’utilizzo sia su piccole sia su elevate cilindrate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>